Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'. dormire a Otranto, case vacanze a Otranto
Martedì, 12/12/2017

Dormire a Otranto


Oltre ad essere conosciuta come meta turistica internazionale di eccellenza, Otranto è il comune più ad oriente d'Italia, record raggiunto presso la località "Punta Palascia". L'etimologia del nome Otranto deriva dal toponimo del fiume Hidrus, che attraversa la valle Idruntina ancora oggi. La città fu colonizzata dagli antichi greci, ma fu anche importante sede della civiltà bizantina, mentre nel 1480 fu crudelmente saccheggiata dai turchi. Lo spettacolo architettonico di eccelsa fattura lo si incontra nel centro cittadino in cui, tra corti, dedali di viuzze, torrioni e cinte murarie, si svolgeva la vita tradizionale. Ai giorni nostri il borgo antico è ancora il cuore pulsante della città e vi si accede tramite la porta Alfonsina. La visita comincia dalla Cattedrale dell'XI secolo, che con il rosone gotico ed il portale barocco ci prepara alla magnificenza dal mosaico pavimentale conosciuto ed apprezzato su scala mondiale. Si prosegue nella cripta sostenuta da 42 colonne ed affrescata secondo la scuola bizantina. A poca distanza il Castello Aragonese, in perfetto stato di conservazione ed interamente visitabile, ospita il Museo Archeologico dell'area Otrantina.



Scegli una frazione, quartiere o luogo di interesse:


Porto Badisco
Conca Specchiulla
Alimini
Fontanelle
Frassanito