buy levitra
Mercoledì, 28/06/2017

Dormire a Copertino


Grosso centro agricolo, commerciale, artigianale e industriale, Copertino è famosa per aver dato i natali a Giuseppe Desa, il Santo dei voli. L'origine del paese risale all'anno Mille ad opera dei profughi di alcuni casali distrutti dai Saraceni.Il paese si sviluppò durante la dominazione bizantina e ancor più crebbe sotto gli Angioini, tanto che Carlo d'Angiò elevò la cittadina a contea. Nel 1430 la città fu munita di mura e bastioni e nel 1540 fu costruito il castello, di forma trapezoidale, circondato da un ampio e profondo fossato. Nel centro storico si nota la presenza di numerose case e palazzi di varie epoche, soprattutto del XVIII sec. Tra i monumenti da ammirare la Collegiata (S.Maria della Neve), rifatta nel 1707 su una preesistente chiesa del XVI sec.; il Santuario di S.Giuseppe da Copertino, realizzato tra il 1754 e il 1758 in stile barocco; l'antico convento della Grottella e il convento di S.Nicola di Casole.