buy levitra
Martedì, 30/05/2017

Dormire a Alba


Il tartufo bianco d'Alba è forse il maggiore motivo d'attrazione a livello mondiale verso l'elegante città a metà tra il territorio delle Langhe ed il Roero, ma non di certo l'unico. Il settore dolciario ha ormai da decenni preso le sembianze di una potente industria, ed in continua espansione sono anche i flussi turistici attirati da una serie di eventi culturali e musicali e da un patrimonio monumentale di primo piano. A quest'ultimo appartengono non solo palazzi, ma anche intere vie come la centralissima via Cavour e via Vittorio Emanuele, teatro di un'intensa vita sociale. La Cattedrale di Alba in piazza Risorgimento giustifica da sola una visita alla città delle cento torri, così detta per la presenza di numerosissimi torrioni difensivi e campanili sorti durante il periodo di massimo splendore in epoca medievale, quando Alba era circondata da un possente muro di cinta ed un fossato.



Scegli una frazione, quartiere o luogo di interesse:


Altavilla
Gallo
Madonna di Como
Mussotto
Piana Biglini
Santa Rosalia
Scarparone