Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.
Sabato, 10/04/2021
Home Page
Iscrivi la tua struttura

Contattaci
Last Minute Castellana Grotte

grotte-di-castellana.jpg

Prima di venir rapiti dalle forme affusolate e mai simili delle stallatiti che pungono il buio all'interno delle celebri grotte, si può trascorrere un breve periodo tra le stradine in pietra del borgo di Castellana Grotte, con gli edifici conservati ancora al massimo del loro splendore.

Il palazzo Municipale si trova nell'ex convento di San Francesco del quale si ammirano soprattutto la chiesa ed il chiostro, un luogo incantato capace di avvicinare a quella sensazione di calma e tranquillità tipica della vita monastica. Da qui è un continuo avvicendarsi di palazzi diversi tra loro per dimensioni e sobrietà delle decorazioni che accompagnano lungo il cammino verso i luoghi di culto principali della città, la Chiesa Madre innanzitutto, poi quella di San Francesco d'Assisi, la Chiesa del Purgatorio e quella intitolata a San Francesco da Paola, tutte quante impreziosite da capolavori dell'arte sacra.

Capolavori di Madre Natura sono invece quelli che attendono di essere ammirati nelle famigerate grotte di Castellana, esplorate per intero solo a partire dal 1938. Prima di quell'anno infatti i contadini si addentravano al massimo nella prima grotta detta La Grave, perchè credevano che si trattasse dell'ingresso agli inferi. Per fortuna quelle superstizioni si sono ormai dissipate ed oggi degli itinerari sicuri guidano i visitatori per circa tre chilometri e ad una profondità di meno settantadue sotto il livello del suolo.

Realizzazione Siti Web Puglia, Realizzare siti web provincia lecce, realizzazione sito web salento