Mercoledì, 22/11/2017
bed & breakfast provincia Gorizia agriturismo provincia Goriziahotel provincia Gorizia

La definizione di provincia di confine sembra particolarmente appropriata per Gorizia e i suoi dintorni, a meno di non intenderla con l'accezione negativa di "isolata e distante", perché sono invece riscontrabili in questa splendida terra molti caratteri tipicamente italiani, pur mantenendo un'ottima armonia con i vicini sloveni. La fascia collinare sul confine è chiamata Collio ed è da questa terra particolarmente fertile che si ricavano molti eccellenti prodotti enogastronomici tipici come il famoso Tocai. La capitale di questa porzione della Provincia di Gorizia è Cormòns, una bomboniera di stampo nettamente asburgico. Spostandosi verso il mare si incontrano in sequenza due importanti centri, Monfalcone e Aquileia. Il primo è una grossa e operosa città, sede di importanti cantieri navali, e costituisce un buon punto di partenza per la visita del Carso e dei laghi nella riserva naturale di Doberdò e Pietrarossa, come del solenne Sacrario Militare di Redipuglia. Aquileia è invece il più grande centro archeologico dell'Italia Settentrionale, dove si ammirano mosaici eccezionali affiancati dalle moderne installazioni di Villa Manin.

 
Scegli un comune della Provincia di Gorizia per iniziare il tuo viaggio